Recupero file

 

Chi non si è mai posto la domanda “è possibile recuperare file cancellati da un computer?”; Recuva è un programma gratuito che ci permette di farlo sia dal nostro Hd che da dispositivi di archiviazione esterni e anche da dischi danneggiati.

Prima di iniziare è giusto spiegare che Windows utilizza la Master File Table (MFT), come un indice per i file archiviati sull’hard disk; qualunque file non viene eliminato fisicamente dal disco ma viene solo cancellato il dato nella Master File Table che permette di individuarlo. Questo significa che i dati non vengono eliminati, ma allocati come spazio disponibile alla scrittura di nuovi file; quindi, in teoria, recuperabili finché sovrascritti.

Recuva analizza la MFT alla ricerca dei file cancellati e tenta il recupero. Ovviamente più tempo passa, minore sarà la possibilità di recuperare file cancellati.

Vediamo come procedere:

Prima cosa, specificare il tipo di file che state tentando di recuperare (Immagini, Musica, Documenti etc etc). Ovviamente è possibile selezionare Tutti i file per effettuare una ricerca globale.

Selezionare il dispositivo o una directory specifica. Selezionando Non sono sicuro la ricerca avverrà ovunque sul computer.

Sconsigliata la scansione approfondita al primo tentativo, eventualmente selezionarla nei tentativi successivi. Effettuata la scansione il programma mostra l’elenco di tutti i files trovati, ognuno caratterizzato da un colore: 

  1. ROSSO –  file non recuperabile
  2. ARANCIONE – file in parte recuperabile
  3. VERDE – file completamente recuperabile

In Modalità avanzata è possibile anche la ricerca per nome e la possibilità di anteprima.

Il più è fatto, a questo punto selezionare il o i files da recuperare e specificare una cartella dove andare a salvarli.

Cliccate sull’immagine per scaricare Recuva

Lascia un commento